Joy Division – Love Will Tear Us Apart

When the routine bites hard
And ambitions are low
And the resentment rides high
But emotions wont grow
And were changing our ways,
Taking different roads
Then love, love will tear us apart again

STORIA DI LOVE WILL TEAR US APART

Primo ed unico successo commerciale dei Joy Division, Love Will Tear Us Apart ha raggiunto il 13° posto nelle classifiche dei singoli del regno unito, e questo solo dopo la morte suicida del leader del gruppo, Ian Curtis, il 18 Maggio 1980, a soli 24 anni.

Il successo del brano non si ferma però alle classifiche inglesi, ed infatti la canzone è considerata il miglior singolo di tutti i tempi (nel 2002 dal New Musical Express), mentre la rivista americana Rolling Stone l’ha inserita nella propria lista delle 500 migliori canzoni di tutti i tempi, ed una delle 5 migliori canzoni indie di tutti i tempi secondo 23 indie street.

Il brano è stato pubblicato solo come singolo nel Giugno del 1980, per comparire poi di nuovo sulla compilation del gruppo Substance, uscita nel 1988. Questo lascia a becco asciutto tutta la “gente Joy Division” che del gruppo compra “Unknown Pleasure” tanto per avere un disco che fa pendant con la maglietta, solo per poi scoprire che non è proprio il più facile degli ascolti.

Il singolo mette in luce nel testo i problemi che aveva con la moglie Deborah.

Il titolo della canzone è stato inciso come epitaffio sulla tomba del cantante.

Commenti

commenti

Vincenzo Vitiello
(polmone del progetto, speaker ed autore, responsabile sito e grafica)
In fasce gli hanno fatto ascoltare “Foxtrot”, “Terra Mia”, “Amore Non Amore” e “Dark Side of the Moon”. Nonostante l’asilo dalle suore, i Genesis gli piacciono ancora.
Legge tutto quello che trova in giro a partire dalla prima elementare.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra
Nascondi